21 maggio 2013

Flatbuki: mai più senza!

Quando ho scritto la mia review sui prodotti Neve Cosmetics non avevo idea che avrei potuto cambiare così facilmente idea sul fondo minerale.

All'inizio usavo con soddisfazione un pennello kabuki, poi una mia amica mi ha consigliato di cominciare ad utilizzare un pennello flat top. Siccome quello di neve non era disponibile sul sito, ho cominciato ad utilizzare il Powder Brush di E.l.f (di cui ho parlato qui) e con cui mi sono trovata discretamente bene.

Ultimamente però non ero più soddisfatta al punto da cominciare a pensare che il fondo minerale non facesse più per la mia pelle.

Ma poi ho incontrato lui.

Passeggiavo per negozi alla ricerca di materie prime per spignattare e sono capitata in un negozietto che vende anche i prodotti Neve Cosmetics.

E avevano Flatbuki.(*) 

Le setole sono dense e morbidissime. Ma così, al tatto, per quanto si capisca che è un ottimo pennello, non ci si può rendere conto della differenza che fa.

Quando ho applicato il fondotinta con Flatbuki per la prima volta mi sono resa conto che l'effetto è proprio diverso, la stesura è più uniforme, la pelle sembra più compatta. 

Il prezzo è di 11.90€. E vi assicuro che li vale tutti. 

In uno dei commenti alla review su neve mi avevano scritto
"Quando comprerai Flatbuki butterai via gli altri pennelli che hai"

E, davvero, poco ci manca.

Un appunto.

Leggo in rete di molte ragazze che non si trovano bene col fondotinta minerale.
Quello che io ho notato è che l'effetto finale dipende moltissimo dal pennello che si usa per applicarlo. Secondo me, dipende quasi più dal pennello che dalla qualità del fondotinta.

Per cui, se siete tra quelle che non sono soddisfatte, non arrendetevi e provate a cambiare pennello!

E ricordatevi sempre che un fondo minerale fa molto meno male alla pelle di un fondotinta liquido, non ostruisce i pori, non contiene siliconi, assorbe il sebo in eccesso e avendo al suo interno ossido di zinco e biossido di titanio funziona anche come filtro solare (bassa protezione, quindi la crema solare ci vuole sempre!).

Se io ho risolto i miei problemi di pelle è stato anche grazie all'utilizzo del make up minerale.

(*)Non contiene ingredienti animali né di origine animale. Le setole sono sintetiche.

8 commenti

  1. Davvero c'è tanta differenza con quello di elf? Io credevo fossero uguali e non ho mai preso questo perchè costa tanto di piú di quello elf...peró non mi soddisfa piú tamto e vorrei cambiarlo. Viva il fondo minerale comunque!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un abisso.
      Se li vedi non sembrano tanto dissimili, ma la differenza sostanziale sta nel fatto che i peli di quello di elf sono più doppi e quindi non è denso come quello di neve.
      La differenza sta tutta nel modo in cui rilascia il prodotto sul viso!

      Elimina
  2. Ehm... ce l'ho identico nuovo nuovo nel cassetto... Il fatto è che ho abbandonato il fondo minerale per l'effetto polveroso già da un po' quindi non ho mai avuto l'occasione per provare quel pennello... Magari quest'estate ci riprovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che anche io stavo abbandonando il fondo minerale per lo stesso motivo, ma con flatbuki è tutto un altro effetto!!!

      Che pennello hai usato prima?
      E soprattutto: che base?

      Elimina
    2. Pennelli Bare Minerals (molto buoni, te l'assicuro!!) e base... nessuna!! Solo la crema idratante!!

      Elimina
    3. Non intendevo la marca del pennello, intendevo proprio la forma! Per esempio il kabuki classico, anche quello di neve, non mi piace per applicare il fondotinta ma lo preferisco per la cipria. Per il fondo per me sono di gran lunga meglio quelli flat top. Per dirti utilizzando il pennello di elf che è di qualità inferiore a flatbuki, comunque ho avuto risultati migliori che usando il kabuki classico :)

      Elimina
    4. Ahhh ok, usavo un normale pennello da fondotinta minerale, questo http://www.bareescentuals.com/Flawless-Application-Face-Brush/US26390,default,pd.html

      Elimina
  3. Inseguo da tempo questo pennello! Ora so che è stato riassortito e penso che sarà il mio regalo di Natale! Io comunque mi trovo bene anche con il Glossy Amplify, anche se credo che quello sia fuori produzione!

    RispondiElimina