11 luglio 2013

La guerra al brufolo: come l'ho vinta.

Premessa.
Non sono una dermatologa, non sono una cosmetologa.
Sono solo una che conosce la chimica, la biochimica, la tossicità delle sostanze e che, per il lavoro che fa, può accedere a tutte le riviste scientifiche che vuole.

Nessuno, né dermatologi né farmacisti, è riuscito a capire o a risolvere il mio problema e quindi ci ho pensato da sola, libri alla mano, facendo test su me stessa.

Quello che con me ha funzionato ad altri potrebbe non fare nulla, ad altri ancora potrebbe fare male.
Non provate a fare di testa vostra se non avete piena coscienza e conoscenza di quello che state facendo.

Ed è proprio per questo che non vi parlo dei prodotti che ho usato per risolvere il mio problema, ma delle sane abitudini che ho adottato.

Ne ho parlato spesso e volentieri del mio problema perché è stata una delle tante cose con cui ho dovuto combattere lo scorso inverno.

La prima cosa che ho fatto è stata quella di escludere la possibilità che si trattasse di qualche problema di tipo ormonale.

Avendo quindi capito che c'era qualcosa che non andava bene nella mia "beauty routine" ho cercato di modificare le mie abitudini.

I "MAI PIU'"
✿ Ho smesso di usare il fondotinta liquido e sono passata al fondotinta minerale perché ho capito che la pelle ha bisogno di respirare il più possibile.
✿ Ho abbandonato anche bbcream e primer, che mi concedo solo sugli occhi nelle rare occasioni in cui il trucco deve reggere a lungo, tipo matrimoni di qualche amica.
✿ Ho smesso di usare tutte le creme viso contenenti siliconi, che in apparenza fanno sembrare l'incarnato uniforme ma non fanno altro che ostruire i pori.

LE SANE ABITUDINI
✿ Ho iniziato a fare la pulizia del viso con regolarità utilizzando la sauna facciale e applicando maschere specifiche per il mio problema, dopo aver esfoliato la pelle con scrub delicati.
Mi strucco sempre, anche se sono le quattro del mattino e sono stanca morta.
✿ Dopo essermi struccata lavo il viso con il sapone per eliminare ogni traccia di trucco.
✿ Applico un tonico per far chiudere i pori, passaggio fondamentale soprattutto dopo la pulizia del viso
✿ Applico siero e/o crema idratante prima di dormire
✿ Adesso che è estate, il sole è forte e il fondotinta non è più una necessità, non esco di casa senza aver messo una crema viso con fattore di protezione di cui elimino ogni traccia con acqua e sapone non appena rientro a casa.
✿ Cerco di rimanere struccata il più possibile
Lavo regolarmente i pennelli da trucco e li disinfetto.
✿ Tengo un diario in cui annoto i prodotti nuovi che uso, per cercare di capire se qualche ingrediente può darmi fastidio

Ogni tanto spunta ancora qualche brufolino sporadico che di solito va via nel giro di una giornata.

Sono contenta dei risultati che ho ottenuto ma vivo nel terrore che il problema possa ripresentarsi ecco perché riesco ad essere così precisa nella mia nuova beauty routine.

Ci vogliono tempo e costanza. E pazienza.
Bisogna solo trovare i prodotti giusti, le regole giuste per sé stessi.

E non bisogna arrendersi!

15 commenti

  1. Mi sembra un'ottima strategia! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono poche regole che mi sono imposta e che hanno avuto i loro risultati :)

      Elimina
  2. Grazie dei consigli!! So già a chi possono interessare... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai parlando di coluichemiharubatoilclarisoniccheavevicompratoperme?

      Elimina
    2. Esatto!! Anche detto "Il Signore del Clarisonic" per la nota frase "Il mio tessssoro"!!!

      Elimina
  3. hai perfettamente ragione su tutto hai fatto benissimo e questo post è molto utile purtroppo c'è molta ignoranza e tu sei stata bravissima a sensibilizzare sul problema inoltre permettimi di farti i complimenti è la prima volta che leggo il tuo blog e mi piace molto sono diventata tua follower e ti seguirò volentieri inoltre mi sono permessa di aggiungerti alle mie cerchie su google così da rimanere in contatto brava e davvero sono felice di esser qui ciao cara ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mentre tu scrivevi questo commento ti ho aggiunta anche io su google +!

      Grazie per i complimenti :)

      ps: Il tuo blog è una tentazione! Mi comprerei tutti i prodotti che hai recensito nell'ultima review!

      Elimina
  4. davvero complimenti per il post cara! io ho una pelle non molto grassa in superficie ma molto grassa in profondità. combatto con i brufoli spesso...e anch'io ho notato quanto male mi fa il primer e il fondotinta fluido. dovrò anche cercare di mettere in pratica gli altri consigli che ci hai dato. magari funziona anche con me!
    ps: ti seguo.
    Laura Attacchidiclasse

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tentar non nuoce :)
      Bisogna cercare di tenere la pelle pulita il più possibile ecco perché è meglio evitare i siliconi!

      Elimina
  5. Mi rincuori. Sono anni che vado avanti e indietro da dermatologi spendendo cifre altissime. Solo recentemente ho scoperto i prodotti ecobio. La situazione è peggiorata, ma non torno indietro, non mollo! Anch'io ho eliminato i siliconi e seguo le tue stesse abitudini, ma devo ancora trovare il prodotto che sia giusto per la mia pelle disastrata...
    P.S. come disinfetti i pennelli? Con acqua ossigenata?
    Mi puoi dire qualcosa in più sulla sauna facciale e gli scrub viso? GRazie in anticipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di tutto devi capire bene il motivo dei tuoi problemi: se le cause sono di tipo ormonale devi battere tutt'altra strada, fermo restando che la pulizia del viso non fa mai male (ma ovviamente da sola non basterebbe).

      Se noti io non ho mai nominato prodotti ecobio, ho solo detto che è meglio evitare prodotti che contengano siliconi.
      Se vedi che un prodotto, di qualsiasi natura esso sia, fa peggiorare la tua pelle devi sospenderne l'uso immediatamente!

      Per quanto riguarda i pennelli, prima li lavo con uno shampoo che non mi piace e li faccio asciugare. Poi, quando sono perfettamente asciutti, gli do una spruzzata di alcool rosa misto ad acqua e aspetto che si asciughino di nuovo.

      La sauna viso che uso è questa qui. Al momento la faccio una volta ogni tre/quattro settimane.

      Per quanto riguarda lo scrub preferisco farlo da me con poco zucchero di canna (o farina di cocco) mischiato ad olio. Io mi trovo bene con l'olio di riso :)

      Comunque se vuoi altre info puoi anche aggiungermi su facebook o scrivermi :)

      Elimina
    2. Ma di niente! Anzi fammi sapere come va!

      Elimina