14 luglio 2014

Detergenti intimi a confronto ovvero come sostituire un presunto insostituibile

Questo post è interamente dedicato al detergente intimo Cien, che è l'unico prodotto non ecobio che ho avuto paura di abbandonare.


Anche prima di utilizzare esclusivamente prodotti bio, sono sempre stata una di quelle persone a cui piace cambiare continuamente prodotti, alla costante ricerca di quello perfetto. Invece il detergente intimo è uno di quei prodotti che non ho mai cambiato: una volta provato il detergente intimo Cien non l'ho più abbandonato.

Col tempo però ho acquisito la consapevolezza che una delle migliori scelte che si possano fare per cercare di salvaguardare un po' l'ambiente è di essere attenti soprattutto ai detergenti che si acquistano, sia per l'igiene della persona che della casa. 

Quindi ho cominciato ad utilizzare detergenti intimi ecobio e oggi voglio parlarvi di quelli che ho provato.

Non ho inserito in questo post i detergenti multiuso, perché a quelli ne dedicherò uno a parte.

Una premessa: una delle caratteristiche che deve avere per me un buon detergente intimo è la facilità nel riasciacquarlo perché mi è capitato che alcuni abbiano lasciato residui causandomi poi irritazioni.

La Saponaria - Detergente intimo Bardana e Calendula

Mi è piaciuto molto. Ha un profumo gradevole ed è molto delicato. Non fa moltissima schiuma ed è molto facile da risciacquare. Questo prodotto è disponibile in diverse bioprofumerie e store online.
Prezzo 6.50 € per 250 ml.
INCI: Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Coco-Glucoside, Lauryl Glucoside, Glyceryl Oleate, Glycerin, Sodium Oleoamphoacetato, Olea Europaea Fruit Oil*, Arctium Lappa Extract*, Calendula Officinalis Flower Extract*, Salvia Officinalis Oil*, Melaleuca Alternifolia Leaf Oil*, Lactic Acid, Sodium Chloride, Xhantan Gum, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Benzyl Alcohol, Sodium Dehydroacetate. (* da agricoltura biologica)





Bionova - Detergente intimo delicato Camomilla e Bergamotto

In tante mi avevano consigliato di provarlo e l'ho fatto. Nel complesso mi è piaciuto ma mi è capitato che qualche volta mi desse un po' prurito, soprattutto in prossimità del ciclo. Probabilmente è dovuto al fatto che si fa un po' di fatica a sciacquarlo perché è abbastanza denso.
Questo prodotto è acquistabile nei supermercati COOP e in qualche store online.
Prezzo 5.50 € per 200 ml
INCI: Aqua, Aloe barbadensis leaf juice*, Cocamidopropyl hydroxysultaine, Sodium ricebranamphoacetate, Lauryl glucoside, Chamomilla recutita flower extract, Lavandula angustifolia oil*, Melaleuca alternifolia leaf oil*, Hydrolyzed oat protein, Citrus bergamia peel oil expressed, Citrus sinensis peel oil expressed, Bisabolol, Glycerin, Caprylyl Capryl Glucoside, Lactic acid, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Limonene°, Linalool°. 
*da agricoltura biologica °da oli essenziali naturali.


Viviverde - Detergente intimo delicato 

Paragonato agli altri detergenti intimi e agli altri detergenti viviverde che ho provato, forse questo è quello che mi è piaciuto di meno soprattutto per l'odore che ha un qualcosa di pungente che non mi piace (e tra l'altro mi è sembrato anche cambiare rispetto a quando ho utilizzato il prodotto le prime volte). Anche questo ogni tanto mi ha causato un po' di prurito. Mi dispiace perché il prezzo è veramente ottimo.
Acquistabile solo nei supermercati Coop.
Prezzo 2.49 € per 250 ml.
INCI: Aqua, sodium coco-sulfate, lauryl glucoside, glycerin, coco-glucoside, glyceryl oleate, gluconolactone, sodium chloride, betaine, sodium benzoate, lactic acid, aloe barbadensis leaf juice*, chamomilla recutita flower extract*, crataegus monogyna extract*, parfum, caprylyl/capryl wheat bran/straw glycosides, potassium sorbate, sodium phytate, citric acid, mandelic acid, fusel wheat bran/straw glycosides, polyglyceryl-5 oleate, sodium cocoyl glutamate, glyceryl caprylate, arginine.*ingredienti provenienti da agricoltura biologica


Gently - Detergente intimo all'estratto di salvia

Sospesa sorpresa sorpresa: forse ho trovato un nuovo amore! Mi piace il profumo, si sciacqua facilmente, non mi causa prurito. Veramente questo prodotto non ha niente da eccepire. Unica nota dolente: si trova solo nei discount Todis.
Prezzo 1.99 € per 350 ml.
INCI: Aqua, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Glycerin, Caprylyl/Capryl Glucoside, Ammonium Lauryl Sulfate, Olivamidopropyl Betaine, Cocamidopropyl Betaine, Salvia Officinalis Leaf Extract, Sodium Chloride, Panthenol, Parfum, Lactic Acid, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate.



A questo punto sono curiosa di provare quello di Verdesativa (che ancora devo acquistare) e quello di Greenatural che ho trovato nell'ultima bio box di Una donna vagabonda.

Image courtesy of FrameAngel / FreeDigitalPhotos.net

2 commenti

  1. fra tutti quelli che hai mostrato io ho provato solo il vivi verde coop e a me non è dispiaciuto! lo trovo solo un po troppo liquido, però io niente pruriti! :)

    RispondiElimina
  2. Secondo me il detergente intimo, come il deodorante, ha un resa troppo soggettiva.

    Tra questi quello che mi è piaciuto di più è stato di sicuro quello Gently, ma sono sicura che ci sono milioni di ragazze a cui non piace...

    RispondiElimina