8 novembre 2016

Ybiok - La cosmesi biomimetica

Qualche tempo fa, sulla pagina Facebook di Pura Pelle cercavano blogger a cui inviare alcuni campioncini di prodotti Ybiok.

Mi sono candidata, incuriosita dal brand, che non conoscevo e dalla sua mission.

Ybiok è la prima linea di cosmetici biomimetici in Italia.

Per biomimetica si intende la scienza che studia, per poi riprodurre, i sistemi biologici naturali.
I prodotti di questa linea tendono quindi a mimare e a mimetizzarsi con la nostra pelle, pertanto sono perfettamente compatibili con il nostro sistema cutaneo.

Quando sono stata estratta tra le vincitrici dei prodotti sono stata felicissima.
La mia felicità è aumentata quando mi è arrivato il pacco che conteneva anche una full size (a sorpresa) oltre ai suddetti campioncini.


Ho aspettato a testare i prodotti (che ho ricevuto a maggio) sia perché stavo terminando altre creme (e a me non piace lasciare le cose a metà) sia perché con il caldo la mia pelle rigetta tutto e quindi non avrei potuto dare un parere obiettivo su ciò che ho ricevuto.

20 ottobre 2016

I prodotti flop delle mie vacanze

A me piace scrivere e leggere i post sui prodotti bocciati.
Dalle recensioni negative, a volte, si può capire di più che da quelle positive, soprattutto se ci sono problemi oggettivi nel prodotto.

Ecco perché, dopo il post sui prodotti top, non poteva mancare quello dei prodotti flop che ho portato con me in vacanza.


15 settembre 2016

I prodotti top delle mie vacanze

Ogni volta che parto per andare al mare porto con me montagne di prodotti che poi non uso mai.
Per pigrizia e mancanza di tempo.

Quest'anno sono stata più brava, ho messo in valigia solo quello che sapevo che avrei utilizzato e così mi viene anche più semplice scrivere un post sui prodotti che ho più amato.


Eccoli qua. Sono belli, vero?

30 agosto 2016

Prodotti Finiti - Giugno 2016

Luglio è stato un mese d'inferno in ufficio e ad Agosto, per disintossicarmi, non ho mai acceso il pc. 

Ecco perché solo oggi riesco a scrivere questa recensione sui prodotti finiti nel mese di giugno. 



1 agosto 2016

Balsamo per capelli all'olio di fico d'india - Bioros

Qualche tempo fa sono stata contattata dallo store Bio Eco Shop (che ringrazio infinitamente) per darmi l'opportunità di testare il balsamo per capelli del marchio Bioros.

Non avevo mai sentito parlare di questo marchio ed ho scoperto che è di produzione dello stesso e-commerce (pertanto se volete acquistarlo potete farlo solo da lì).



Questo balsamo contiene olio di fico d'india, tipico della provincia di Taranto, che è ricco di antiossidanti e acidi grassi vegetali, burro di karitè, olio di moringa e tante cose belle che rendono i capelli morbidi e lucidi.

E poi contiene l'ingrediente magico grazie al quale riesce a districare i capelli: la behenamidopropyl dimethylamine.

Veniamo adesso alla mia recensione.

30 giugno 2016

Siero rassoda lift contorno occhi - Domus Olea Toscana

Qualche mese fa ho iniziato ad utilizzare il contorno occhi roll-on di Domus Olea Toscana

Quando dico che una beauty blogger seria non recensisce i prodotti dopo tre giorni che li possiede lo faccio con cognizione di causa.

I prodotti hanno bisogno di tempo per essere studiati, valutati perché la nostra pelle reagisce al loro utilizzo, cambia, ci fa capire se sta gradendo o meno, può, dopo un po' di tempo di utilizzo, manifestare reazioni allergiche, per esempio, oppure diventare splendida dopo un'esplosione imprevista di brufoli.

Se avessi dovuto recensire questo prodotto dopo un paio di settimane di utilizzo vi avrei detto di non comprarlo "ché acqua fresca è". 

Poi sono successe delle cose che mi hanno fatto cambiare completamente idea.

Ma andiamo con ordine.

17 giugno 2016

Quanto spendo per un cosmetico?

Quando sei admin di un gruppo Facebook vasto come We Love Bio, fai caso a tutta una serie di dinamiche che si innescano tra acquirente e venditore/prodotto.

Cosa vuole il consumatore?

- Facile reperibilità oppure, in caso di acquisto online, spese di spedizione basse.
- Prodotti economici.
- Prodotti validi.
- Campioni gratuiti (di questi non parliamone ché poi magari scriverò su un capitolo a parte).

L'aspetto su cui voglio soffermarmi oggi è quello economico ed, in particolare, quello che mi preme raccontare è quanto sono disposta a spendere per un cosmetico.




1 giugno 2016

Prodotti Finiti - Maggio 2016

È il 31 maggio, sono in treno e sto scrivendo il post sui prodotti finiti di maggio, che conto di pubblicare domani

Già solo questo è un grandissimo risultato.

Questo mese non sono tanti i prodotti terminati ma ce ne sono tre che mi hanno fatta letteralmente innamorare.



26 maggio 2016

Acqua micellare e scrub viso ai frutti rossi - Biofficina Toscana

Un secolo fa Biofficina Toscana mi ha contattata per sapere se fossi interessata a provare il loro scrub viso e la loro acqua micellare ai frutti rossi.

Io sono stata ben felice di accettare ma avendo tanti prodotti da smaltire e non essendo una che scrive recensioni se prima non ha ben testato a dovere, solo di recente sono riuscita ad avere un'idea ben chiara di questi due prodotti (che oramai sono quasi terminati).




18 maggio 2016

Prodotti Finiti Aprile 2016

Aprile è stato un mese strano, di mancanza di voglia, di tempo, di tutto.

Ho avuto l'influenza, poi sono guarita.
Poi ho avuto di nuovo l'influenza e ho letto tanti libri, ho scritto poco sul blog e l'apatia mi ha trascinata via.

Però, vi giuro, mi sono lavata lo stesso, mi sono presa cura della mia pelle (soprattutto di quella del viso che ha fatto le bizze) e dei miei capelli (anche se non faccio l'hennè da un secolo e c'ho una ricrescita che fa spavento).

Ed eccoci quindi, con l'ovvio ritardo, all'appuntamento con la rubrica sui prodotti terminati.




3 maggio 2016

Una (non) breve ricapitolazione di tutti i deodoranti ecobio che ho provato

Oggi è il tre maggio. E sto gelando.

Sono avvolta in una sciarpa di pile grande quanto una coperta e ho una tazza di tisana fumante accanto a me.

Ho il raffreddore e la tosse. La settimana scorsa avevo anche la febbre a 38. 

Eppure dovrebbe essere quasi estate. 

E d'estate si suda. 

Ecco perché il mio post di oggi è dedicato a tutti i deodoranti che ho provato, rigorosamente ecobio. 

Per prima cosa ricordatevi di lavarvi. Se non vi lavate, puzzerete anche se avrete messo il deodorante.

Io mi lavo tutti i giorni, sembrerebbe scontato, dovrebbe esserlo, ma non è così per tutti.

Conosco persone che non si lavano tutti i giorni e, purtroppo, respiro anche il loro "olezzo" in metro, in treno, in ufficio. 

A volte veramente mi chiedo cosa ci voglia a fare una doccia di cinque minuti la sera prima di andare a dormire. 

Detto questo, entriamo nel dettaglio dei deodoranti che ho usato fino ad oggi.

Mettetevi comodi perché sarà un post lungo, diviso in capitoli, come piace a me.


8 aprile 2016

Prodotti finiti Marzo 2016

Mi è piaciuto scrivere un post sui miei prodotti finiti, perché serve anche a me per riuscire a capire con quanta rapidità li termino, che cosa invece fatico ad usare e come li inserisco nella mia routine.



Questo mese non ho terminato prodotti per la detergenza (anche perché negli ultimi giorni di marzo né io né fidanzato stronzo siamo stati a casa).

30 marzo 2016

[TAG] Challenge - Come è andata a finire?

Qualche tempo fa ho partecipato al tag di Elena Dreamer "Challenge - Sfida contro me stessa".

Ho scelto due prodotti da utilizzare ogni giorno per un mese. Ed eccoci dunque al resoconto.

Sicché io sono una brava bambina, ho cercato di essere anche molto scrupolosa e costante e di utilizzare i prodotti una volta al giorno (almeno).

Se vi ricordate, io avevo scelto il Siero per Unghie e Cuticole di Dr. Organic e il Lash Balm di Sante.


Eeeeeeeeeeeeeeeeeee....

16 marzo 2016

Olio Corpo con Olio Germe di Grano - Kimelia

La mia pigrizia raggiunge il suo apice quando devo mettere la crema corpo.

Come vi avevo già detto più volte, comincio ad inventare delle scuse per non metterla: fa freddo, fa caldo, l'ho già messa due settimane fa, ho sonno, al gatto non piace, inizio domani. 

E nonostante io abbia trovato creme che mi siano piaciute e non poco la mia pigrizia vince sempre. 

Poi mi sono imbattuta in un video di Francesca del canale Le Chicche di Chicca in cui parlava di come si stesse trovando bene a mettere un olio sul corpo subito dopo la doccia.

Ho deciso che potevo provarci anche io e il caso ha voluto che proprio quel giorno dovessi andare in bioprofumeria e ho trovato questi splendidi oli di Kimelia Officina Cosmetica che mi hanno subito conquistata per il loro profumo paradisiaco.




10 marzo 2016

Olio Amla - Khadì

Se c’è una cosa che odio è fare acquisti sbagliati soprattutto quando, invece, sono convinta di avere acquistato un buon prodottino che farà il suo dovere e da cui non mi separerò mai più.

Sono un’inguaribile romantica.
Povera illusa.



Ne avevo sentito parlare benissimo dell’olio amla di khadì.
Ora sono sicura solo di una cosa: io odio lui e lui odia me. Lo sento.

7 marzo 2016

Prodotti finiti Febbraio 2016

Ho deciso di iniziare anche io una rubrica sui prodotti finiti di ogni mese.

Durante il mese di febbraio ho terminato diversi prodotti che erano già aperti da un po' e vegetavano a casa di fidanzatostronzo che ora è più corretto chiamare CASA MIA. 


Ovviamente questi prodotti sono stati iniziati nei mesi passati.

25 febbraio 2016

[Tag] Prodotti PRO(va) 2016 #ProdottiPROva

Sono in ufficio e mi annoio.

Il mio pc elabora dati e nel mentre mi sforzo di non fare shopping online ché bisogna pagare prima le bollette, l'affitto, il treno, il cibo.

Come se una potesse andare in giro senza lavarsi. Tzè.

Per puro caso mi cade l'occhio su questo post di Véronique Biologique.
E' un tag.
Vedo parole strane, tentatrici, tipo "comprerò", "proverò", "wishlist".
Wishlist.

Fingo di non mostrare interesse per la faccenda e intanto nella mia testa penso (questo mi serve, quest'alto mi serve, quest'altro penso mi possa servire).

E tra un mi serve e l'altro arrivo alla fine del post.

E cazzo mi ha taggata!!!

E' maleducazione non rispondere ai tag. Non si fa. No no.

E quindi mentre mi sforzo di non premere sul pulsantino "Paga con PayPal" di qualche sito, scrivo questo post che mi fa venire tanta tanta voglia di comprare cose nuove.

E quindi iniziamo subito.



Per prima cosa le regolette:

1. Menzionare l’ideatrice del tag (Mikiinthepinkland) e le sue collaboratrici (A lost girl e Arielmakeup)
2. Specificare per ogni categoria di vostro interesse quale prodotto si proverà nel 2016
3. Taggare (almeno) 3 blogger;
4. Usare l’hashtag #ProdottiPROva

Ed ecco a voi l'elenco completo dei prodotti che intendo provare entro la fine del 2016.
Per fortuna, alcuni li possiedo già. 

23 febbraio 2016

Balsamo al Meliloto e Maschera ai Semi di Girasole - Maternatura

Tra i prodotti che più ho apprezzato nel 2015 non posso non annoverare il Balsamo al Meliloto e la Maschera Ristrutturante ai Semi di Girasole di Maternatura. 
Ne avevo sentito parlare benissimo da bloggers e youtubers ed ero particolarmente curiosa di provarli. 

Erano nella mia biowishlist (stilata circa un anno fa) e quando ho visto una svendita su Dalani prima della scorsa estate ne ho subito approfittato per acquistarli e poterli finalmente testare.

Vi anticipo già che il balsamo in particolare mi è piaciuto così tanto che alla successiva svendita ne ho comprati altri due.



Entrambi i prodotti sono vegani, testati al nichel e certificati ICEA.

18 febbraio 2016

[TAG] Challenge - Sfida contro me stessa


C'è questa cara ragazza che risponde al nome di Elena che ha un bellissimo canale youtube e parla di tanti bei prodottini ecobio (ma non solo, anche acquisti da Tiger, DIY e tanto altro) che ha pensato di lanciare questo tag.

Come funziona.

Bisogna scegliere uno, due, o quanti ne vogliamo, prodotti che giacciono nel nostro cassetto inutilizzati ed iniziare ad utilizzarli per un mese intero, sforzandoci e senza dimenticare di farlo.

Ritenetevi tutte taggate perché tanto io lo so già che c'è qualche prodotto che per pigrizia, per noia, perché ne avete trovato uno migliore sta marcendo da qualche parte in casa vostra.

E NON SI FA.

Ecco cosa ho scelto io per questa sfida.


9 febbraio 2016

La recensione, in capitoli, delle bb cream che ho provato

Oggi voglio parlarvi di tutte le bb cream (o affini) che ho provato sinora.

Sono davvero tante quindi mettetevi comode perché sarà un post un po’ lunghetto.

Non amo scrivere post di prime impressioni.
Ci ho provato, in passato, ma mi sono resa conto che spesso all’inizio si traggono conclusioni sbagliate. E’ solo nel lungo periodo che posso permettermi di dare un giudizio definitivo che a volte ha confermato,ma a volte no, le prime impressioni.

Ecco perché ci ho messo tanto a scrivere questa recensione: tutte le bb cream di cui vi parlerò oggi sono oramai praticamente terminate ed ognuna di esse è stata utilizzata per lungo tempo e applicata in diversi modi al fine di poter valutare al meglio la stesura, la coprenza, la comedogenicità del prodotto, la durata, il finish e via discorrendo.

15 gennaio 2016

#MiSeiPiaciutoMa - Tre prodotti che mi sono piaciuti ma che non ricomprerò

Raramente partecipo ai tag. Per mancanza di tempo, soprattutto.

Questo tag è in collaborazione con le bloggers e le youtubers del gruppo We Love Bio, ma può partecipare chiunque.



Per partecipare dovrete semplicemente scrivere un post o registrare un video in cui parlate di tre prodotti che vi sono piaciuti ma che, per qualche motivo, non ricomprerete e inserite nel titolo l'hashtag #MiSeiPiaciutoMa.
Se vi va, linkate in fondo al post o nel box informazioni i blog di noi admin di We Love Bio:
Eleonora -> http://naturalmentemakeup.blogspot.it/
Marzia -> http://troussemousse.blogspot.it/
Shaina -> http://www.thecosmetictherapy.com
Ecco dunque i miei tre prodotti


4 gennaio 2016

Prodotti ECOBIO per la detergenza a portata di portafoglio

Uno dei problemi principali posti da chi vuole iniziare ad utilizzare prodotti ecobio è il loro costo.

Se è vero che in passato le aziende di cosmesi ecobiologica erano poche, adesso, per fortuna, questo settore del mercato è in espansione.

La conseguenza è che oggi possiamo trovare questo genere di prodotti anche nei supermercati a prezzi convenienti.

Oggi voglio parlarvi proprio di alcuni prodotti che ho utilizzato nei mesi passati tutti pagati decisamente meno di 5 €, per la cura del corpo e dei capelli.

Sono prodotti che sono piaciuti molto sia a me che a fidanzatostronzo, con il quale li ho condivisi.

Alla fine del post vi scriverò anche gli indirizzi dei supermercati in cui li ho acquistati, utili soprattutto per le ragazze di Roma.