3 luglio 2017

Prodotti promossi da supermercato/grande distribuzione

Nonostante io sia una fanatica dello shopping online, mi piace anche acquistare i prodotti che si trovano al supermercato.

Diciamo che io sono una fanatica dello shopping cosmetico in ogni sua forma.

Mi piace scrivere questi post proprio perché so che invece c'è chi preferisce acquistare nei negozi fisici e quindi spero di riuscire con le mie recensioni ad aiutare nella scelta.


Inserisci la tua mail nel box sottostante e riceverai una notifica quando pubblico qualcosa di nuovo!

Delivered by FeedBurner


ACQUA DI REPOLE - FRAIS MONDE (x)

Ero andata in missione da Tigotà e ho trovato quest'acqua termale che desideravo da tantissimo tempo.
È un'acqua termale sulfurea e come tale è adatta alle pelli impure. È inoltre lenitiva e rinfrescante.
L'ho utilizzata quando ho avuto qualche bollicina di eritema solare e mi ha aiutata a tenere a bada il La porto con me quando esco (peccato non abbia trovato una confezione piccola, da borsetta) e non manca mai nella borsa frigo quando vado al mare (mi aiuta a rinfrescarmi e a rimuove il sale dal viso che non sopporto).
Non la uso come tonico né per fissare il trucco perché sto usando altri prodotti e visto che il Tigotà non mi è proprio vicino non voglio destinarla ad altri usi.

Tra le acque termali che ho provato è decisamente la migliore.

C'era bisogno di stampare le cose sia sul flacone che sulla confezione esterna? BAH.
La confezione è da 150 ml in alluminio con vaporizzatore.
Il gas propellente è semplice aria compressa quindi non danneggia l'ozono.

Il flacone è contenuto in una confezione di cartone completamente inutile sulla quale sono riportate le stesse identiche informazioni riportate sul flacone in alluminio.

In INCI troviamo solo Acqua.
Il prezzo è di 12.50 €

Sul sito del produttore ho visto che esiste anche in formato da 50 ml e d 300 ml che però io non ho visto in negozio. Da voi c'è?

DETERGENTE INTIMO ALBERO DEL TE pH 3.0 - FLORA (x)

Ho acquistato questo prodotto per sbaglio. 
Per un certo periodo ho avuto problemi di prurito intimo dovuti all'utilizzo di qualche detergente che mi creava problemi. Ero andata da NaturaSì a comprare il riso e ho visto questo prodotto sullo scaffale. Mi sono lasciata incuriosire dal fatto che avesse pH 3 (non ho mai usato detergenti con pH così basso) e ho pensato che magari poteva fare al caso mio. Solo che non c'era scritto il prezzo.
L'ho portato in cassa con me per chiederlo, poi mi sono messa a parlare con la commessa di altri prodotti e tra una chiacchiera e l'altra lei ha aggiunto il detergente intimo alla mia spesa. 
A quel punto mi sembrava brutto dirle che non lo volevo e quindi me lo sono tenuta.

Per prima cosa, diamo un occhio agli ingredienti.
Aloe barbadensis leaf extract, Aqua, Coco Glucoside, Lactic Acid, Lauryl Glucoside, Sodium Coco-Sulfate, Glyceryl Oleate, Glycerin, Melaleuca alternifolia leaf oil, Thymus sepillum oil, Origanum vulgare oil, Leptospermum scoparium branch/leaf oil, Mel, Chamomilla recutita flower extract, Mimosa tenuiflora bark extract, Polyglyceryl 2-Dipolyhidroxystearate, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Linalool, Limonene.
In INCI troviamo al primo posto il succo d'aloe vera e molto in alto l'acido lattico che serve ad abbassare il pH. Come estratti vegetali troviamo gli oli essenziale di tea tree, di timo, di origano e manuka (Melaleuca alternifolia leaf oil, Thymus sepillum oil, Origanum vulgare oil Leptospermum scoparium branch/leaf oil) che sono antisettici e antibatterici, poi gli estratti di camomilla e mimosa che sono lenitivi e addolcenti.

Curiosissima, ho iniziato ad usare questo prodotto il giorno stesso in cui l'ho acquistato e me ne sono letteralmente innamorata.
Prima di tutto mi piace la sensazione di pulito che lascia e poi dopo qualche giorno di utilizzo il prurito intimo è andato via e non è più tornato.

È delicato e si risciacqua via molto bene.

Mi è piaciuto così tanto e, su di me, è stato così efficace che non voglio adoperare altri prodotti. 

La confezione è di plastica bianca opaca con il dispenser.
Durante l'uso il flacone tende ad ammaccarsi e questo un po' mi dispiace perché io sono solita riciclare questo tipo di contenitore e destinarlo ad altri utilizzi. Mi è piaciuto invece proprio il dosatore perché eroga la giusta quantità di prodotto.

L'altra cosa che non mi piace è che questo prodotto viene venduto in una confezione di cartone all'interno della quale troviamo un campioncino e un foglietto illustrativo di tutti i detergenti intimi del marchio.
L'INCI è riportato solo sulla confezione in cartone.

Vita morte e miracoli del detergente intimo, ma sul flacone in plastica manca PROPRIO L'INCI.
Si sa che chi acquista cosmetici ecobio è interessato alle chiacchiere quindi inutile scriverlo. 
A mio avviso un prodotto ecobio dovrebbe avere anche l'imballaggio a minor impatto ambientale possibile. La confezione di cartone (ché tanto poi si butta e non serve a niente) è completamente inutile. Basterebbe ripensare all'etichetta e lasciare lì tutte le informazioni ché di spazio ce n'è tanto.
Si potrebbe comunque evitare almeno il foglietto illustrativo.

Il prezzo è di circa 11 euro per 250 ml di prodotto. Il prodotto è certificato BDIH

MASCHERA CAPELLI CON OLIO DI ARGAN E LINO -  BOLLE BIO (x)

La linea Bolle Bio è prodotta da Sanecovit ed è distribuita nei supermercati Conad.
Quando ho visto questa maschera l'ho dovuta possedere immediatamente ché io già avevo amato la maschera all'avena di Bjobj (sempre Sanecovi).

È una maschera pre-shampoo. Va applicata dalle radici alle punte dei capelli.
L'ho comprata allo scopo di ammorbidire le mie lunghezze che con l'henné tendono a diventare più stoppose.

L'INCI è il seguente
Aqua, cetearyl alcohol, sodium cetearyl sulfate, olus oil, lecithin, coco-caprylate, *argania spinosa kernel oil, *linum usitatissimum oil, astrocaryum murumuru seed butter, orbignya speciosa kernel oil, tocopherol, parfum, benzyl alcohol, sodium benzoate, hexyl cinnamal, potassium sorbate, linalool, limonene.
*biologico/organic

Ha la consistenza di una crema abbastanza ricca. La maschera è essenzialmente composta da acqua, emulsionanti, lecitina (che funge sia da emulsionante ma ha anche la funzione ristrutturante sui capelli) e oli e burri vegetali più o meno pregiati. 
Troviamo infatti il famigerato Olus Oli (un mix di grassi vegetali derivanti da un mix di oli non meglio specificati), l'olio di argan, di lino, di babassu (orbignya speciosa kernel oil) e il burro di murumuru. Infine troviamo la vitamina E (Tocopherol), profumo e conservanti. 

Sulla confezione c'è scritto di tenere in posa per almeno 10/15 minuti. Io di solito la tengo almeno mezz'ora coprendo i capelli con una cuffia. 
Poi sciacquo e procedo con lo shampoo. Metto sempre anche una puntina di balsamo per aiutarmi a districare i capelli anche se si sente già al tatto che sono molto morbidi.

Dopo l'asciugatura i capelli sono molto morbidi e lucidi, per niente unti e non si sporcano prima del tempo.

Se dovessi dire quale preferisco tra questo prodotto e la maschera all'avena di Bjobj sceglierei di sicuro questo perché ne preferisco la profumazione e l'effetto finale sui miei capelli è più o meno analogo.

La confezione è in tubetto con tappo a scatto, ottima per essere tagliata e prelevare il prodotto fino all'ultima goccia.

Anche in questo caso, c'è un contenitore di cartone che si può tranquillamente evitare.
Sul flacone in plastica non è riportato l'INCI eppure in etichetta c'è abbastanza spazio.

Non ditemi che sulla confezione in plastica non c'è posto per scrivere l'INCI, vi prego. 
Il prezzo è di circa 5 € per 150 ml di prodotto. Ha certificazione ICEA.

BALSAMO PER CAPELLI - GENTLY (x)

Potevo mai non acquistare il balsamo per capelli Gently visto che mi piacciono tutti i prodotti della linea? Ovviamente mi ci sono fiondata non appena l'ho visto nel mio Todis di fiducia.

Aqua (Water), Cetearyl Alcohol, Behenamidopropyl Dimethylamine, Glycerin, Butyrospermum Parkii (Shea Butter) Butter*, Lactic Acid, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil*, Oryza Sativa (Rice) Extract*, Dicaprylyl Ether, Lauryl Alcohol, Parfum (fragrance), Panthenol, Hydrolyzed Rice Protein, Benzyl Alcohol, Dehydroacetic Acid, Linalool.* da agricoltura biologica

L'INCI è molto semplice. Contiene la  Behenamidopropyl Dimethylamine che è il condizionante utilizzato da marchi come Biofficina Toscana e Alkemilla e che svolge egregiamente il suo dovere.
Poi troviamo il burro di karitè (Butyrospermum Parkii (Shea Butter) Butter) e gli oli di girasole e riso (Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil*, Oryza Sativa (Rice) Extract*).
Contiene anche un paio di attivi che fanno tanto bene ai capelli perché donano consistenza, volume e morbidezza ossia il pantenolo e le proteine del riso (Panthenol, Hydrolyzed Rice Protein).

Su questo balsamo non ho nulla da ridire ma nemmeno niente da elogiare all'estremo.
Districa. Fine.

Il motivo per cui lo metto nei prodotti da supermercato promossi è che finalmente ho trovato un prodotto con cui fare un bel cowash che è metodo di lavaggio di cui ogni tanto sento proprio il bisogno perché mi rigenera la cute.

Non lo stavo più facendo perché no avevo ancora trovato un balsamo ecobio che mi piacesse in tal senso sia per consistenza ma, soprattutto, per il prezzo.

È inoltre il balsamo che tengo nel mio beauty da viaggio e che porto con me quando vado in giro tra casa dei miei, casa al mare e casa dei miei suoceri.

Se avete un Todis dalle vostre parti vi consiglio di acquistarlo.

Il prezzo è di circa 2 euro per 200 ml di prodotto.
La confezione è un tubetto di plastica con tappo a scatto, facilmente tagliabile con l'ausilio di forbici da cucina per prelevare il prodotto che si deposita sulle pareti della confezione.

Che ci vuole a fare un packaging come questo? CHE CI VUOLE????

E questo è tutto sui miei prodotti top da supermercato.
Consigliatemi anche voi qualcosa da provare che sia facilmente reperibile nei negozi sotto casa.

Se vi piacciono questi post e volete leggerne altri, li trovate a questo link

Nessun commento

Posta un commento